Attacchi di panico
Attacchi di panico

NUMERO VERDE GRATUITO 800.909.915


Cos’è un attacco di panico?

 

 

 

Un attacco di panico è un’intensa ondata di paura caratterizzata dalla sua imprevedibilità e dall’intensità debilitante e immobilizzante. Gli attacchi di panico spesso colpiscono dal nulla, senza alcun preavviso e talvolta senza un chiaro avvertimento, possono anche accadere quando sei rilassato o addormentato.

Un attacco di panico può essere un evento occasionale, anche se molte persone sperimentano episodi ripetuti. Gli attacchi di panico ricorrenti sono spesso innescati da una situazione specifica, come attraversare un ponte o parlare in pubblico, specialmente se quella situazione,  ha causato un attacco di panico prima. Di solito, la situazione che induce il panico è quella in cui ci si sente in pericolo e incapace di fuggire, innescando la risposta di lotta o fuga del corpo.

Potresti sperimentare uno o più attacchi di panico, ma essere comunque perfettamente felice e in salute oppure i tuoi attacchi di panico potrebbero  verificarsi come parte di un altro disturbo, come il disturbo di panico, la fobia sociale o la depressione . Indipendentemente dalla causa, gli attacchi di panico sono curabili. Ci sono strategie che puoi usare per affrontare i sintomi e trattamenti efficaci.

 

Segni e sintomi di attacco di panico

I segni e i sintomi di un attacco di panico si sviluppano improvvisamente e di solito raggiungono il loro picco entro 10 minuti. Raramente durano più di un’ora,  la maggior parte  termina tra 20 e 30 minuti. Gli attacchi di panico possono accadere ovunque e in qualsiasi momento. Ne puoi avere uno mentre sei in un negozio per fare shopping, camminare per strada, guidare in auto, o anche sederti sul divano di casa.

I sintomi di attacco di panico includono:

  • Mancanza di respiro o iperventilazione
  • Palpitazioni cardiache o cuore da corsa
  • Dolore al petto o disagio
  • Tremori 
  • Sensazione di soffocamento
  • Sentirsi irreali o distaccati dai tuoi dintorni
  • Sudorazione
  • Nausea o mal di stomaco
  • Sensazione di vertigini, testa leggera o debole
  • Sensazioni di intorpidimento o formicolio
  • Lampeggiamenti caldi o freddi
  • Paura di morire, perdere il controllo o impazzire

Segni e sintomi di disturbo di panico

Mentre molte persone sperimentano solo uno o due attacchi di panico senza ulteriori episodi o complicazioni e non c’è motivo di preoccuparsi , qualora  il disturbo di panico sia caratterizzato da ripetuti attacchi di panico, combinati con i principali cambiamenti nel comportamento o l’ansia persistente per ulteriori attacchi,allora  potresti essere affetto da disturbo da panico se: 

  • sperimenti attacchi di panico frequenti e inaspettati che non sono legati ad una situazione specifica
  • ti senti molto  preoccupato di avere un altro attacco di panico
  • ti comporti in modo diverso a causa degli attacchi di panico, ad esempio evitando i luoghi in cui hai precedentemente fatto il panico

Mentre un singolo attacco di panico può durare solo pochi minuti, gli effetti dell’esperienza possono lasciare un’impronta duratura. Se hai il disturbo di panico, gli attacchi di panico ricorrenti hanno un costo emotivo. Il ricordo dell’intensa paura e del terrore che hai provato durante gli attacchi può influire negativamente sulla tua autostima e causare gravi problemi alla tua vita quotidiana.

Per maggiori informazioni, chiama il numero verde gratuito, 800.609.489, la prima chiamata preliminare è gratuita. 

 

Specializzazioni